ricerca

Destinazione

Data di partenza (+/- 7gg)

 

PRENOTA ONLINE
Massima Sicurezza

Oppure chiama il Call Center

0573.7777

Lun-Ven dalle 9:30 alle 20
il Sabato dalle 9:30 alle 16

Sei qui: Home > Vacanze Low Cost > Turchia

Ready2Go - Turchia

Istanbul

Best Western Senator Hotel

Best Western Senator Hotel è situato nel cuore di Istanbul in un quartiere storico. Dispone anche di un bar e di un ristorante dove viene servita la prima colazione e possibilità di pranzi o cene tradizionali o a base di cucina internazionale. Una SPA con fitness center e hammam.

Point Hotel Taksim

Point Hotel Taksim si trova nel cuore del quartiere di Taksim, ad Istanbul. L'hotel è un 5 stelle molto curato e artistico, qui infatti sono esposte 232 fotografie dell'artista Ara Güler dedicate ad Istanbul.

Documenti:

Per i cittadini dell’Unione Europea l'accesso in Turchia è consentito anche con la sola carta di identità valida per l'espatrio. Il passaporto è necessario solo per coloro che si recano nel Paese per ragioni diverse dal turismo.

INFORMATIVA – Passaporto individuale Minori

A far data dal 26/06/12 si renderà obbligatorio, per l’attraversamento delle frontiere, che tutti i minori Italiani siano muniti di documento di viaggio individuale (passaporto oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, carta d’identità valida per l’espatrio o altro documento di viaggio equipollente).
Non saranno più ritenute valide le iscrizioni dei minori sul passaporto del genitore.
Il passaporto del genitore attestante l’iscrizione del minore, resta comunque valido fino alla data di scadenza solo ed esclusivamente per il genitore.
Dal 26 giugno 2012 non potranno essere accettati coloro che dovessero presentarsi senza requisiti di cui sopra. Phone & Go non potrà essere ritenuta responsabile del negato imbarco al check in a causa di documenti personali non validi per l’espatrio.
Per informazioni più dettagliate invitiamo i viaggiatori a contattare la Polizia di Stato della propria città oppure consultare il sito internet:
www.poliziadistato.it/pds/cittadino/passaporto/passapor.htm oppure www.viaggiaresicuri.it
Ai viaggiatori che non siano in possesso di documenti italiani, consigliamo di rivolgersi agli Uffici competenti. Per informazioni sulle misure di sicurezza per il bagaglio a mano, invitiamo a consultare il sito internet : ww.enac-italia.it/securityinformative/informativa.htm

Si prega di osservare scrupolosamente le norme di legge italiane per l’espatrio dei minori e per la validità del documento di espatrio. Al Tour Operator non sono addebitabili le conseguenze derivanti dall’irregolarità dei suddetti documenti.

INFORMATIVA – novità amministrative per il rilascio del passaporto

Dal 24/06/2014 per avere il passaporto il richiedente, prima di presentarsi con la documentazione nell'Ufficio competente, deve aver versato un contributo amministrativo di euro 73,50 sotto forma di contrassegno telematico acquistabile in una rivendita di valori bollati oltre al costo del libretto di 42,50 euro. Contestualmente è abolita la tassa di rilascio e quella annuale del passaporto ordinario, quindi chi ha già un passaporto in corso di validità e deve andare all'estero non deve pagare la tassa annuale.
Per capire se occorre pagare l'integrazione si deve tener conto della data di rilascio sul passaporto, pertanto se la data è antecedente al 24 giugno 2014 va bene il vecchio importo di 40,29 euro se invece la data è dal 24 giugno in poi si dovrà corrispondere un'integrazione di 33,21 attraverso il contrassegno telematico da consegnare all'Ufficio che rilascia il passaporto.

Tasse Aeroportuali:

Attualmente le tasse aeroportuali da pagare al momento della prenotazione ammontano a 28 euro per persona. Rammentiamo che le tasse aeroportuali possono essere introdotte, annullate e modificate in qualsiasi momento dalle Autorità locali preposte e devono essere corrisposte direttamente dal passeggero in loco.

Vaccinazioni:

Non sono richieste vaccinazioni. È consigliato seguire le semplici misure igieniche abituali.

Clima:

La Turchia è molto grande e le condizioni climatiche variano da una località all'altra. Il clima della zona nell’entroterra è continentale, caratterizzato da estati calde e secche ed inverni freddi e rigidi, mentre lungo la costa il clima è prevalentemente mediterraneo.

Valuta:

L'unità monetaria corrente è la lira turca (1 euro equivale a circa 1, 68 lire turche). Le banche sono aperte normalmente dalle 9. 00 alle 12. 00 e dalle 13. 30 alle 17. 00. Le principali carte di credito sono accettate quasi ovunque. Al momento del cambio verrà rilasciata una ricevuta che deve essere conservata ed esibita se si dovesse riconvertire la valuta turca non utilizzata. Spesso vengono accettati anche pagamenti in euro.

Fuso Orario:

1 ora in più rispetto all'Italia. In Turchia come in Italia è adottata l'ora legale, negli stessi periodi.

Corrente Elettrica:

La tensione è di 220 volt e le prese sono uguali a quelle italiane.

Telefono:

In Turchia, il numero telefonico si compone come segue: prefisso della città in 3 cifre ed il numero in 7 cifre. Le chiamate effettuate durante tutti i giorni feriali dalle ore 18:00 alle ore 06:00 e fine settimana intera giornata (sabato e domenica) sono ridotte. Il prefisso del paese è 90.

Lingua:

La lingua ufficiale è il turco. Diffusi il tedesco, l'inglese e il francese.

Istanbul è una metropoli che si estende tra il continente europeo e quello asiatico e già questo è un buon motivo per visitarla.

Antica capitale dell’impero Romano e Ottomano, la città è un susseguirsi di chiese cristiane e di grandi cupole (Aya Sofya, Moschea Blu). Il suo centro storico è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO e nel 2010 è diventata anche Capitale europea della Cultura. Tanti i luoghi da visitare da Piazza Taksim (famosa per la cisterna d’acqua) a Istiklal Caddesi (strada famosa per le sue boutiques internazionali). Il Bosforo che merita anche un giro in barca, Topkapi e molto altro ancora.