Il presente sito web utilizza "cookie" per migliorare comunicazione e navigazione. Continuando a visitarlo, accetti le condizioni sull'utilizzo dei cookie. X
Condividi
X

Turchia

Terra magica e colma di luoghi antichi da visitare, oltre a lunghe coste sabbiose ed un mare turchese

Mappa
X

Turchia per una vacanza alla scoperta non solo del paese, ma anche di numerosi superstizioni. Questa terra magica e colma di luoghi da visitare ed esplorare, fiumi, laghi, vulcano e ancora siti archeologici, musei per non dimenticare gli 8000 km di spiagge di sabbia bianca lambite da un mare dal turchese intenso.

 Appunti di Viaggio

La Turchia è bagnata dal mar Nero a Nord, dal mare Egeo ad ovest e dal mar Mediterraneo a sud.

Le sue località, Bodrum, Ankara, Antalaya, Efeso, Cappadocia, Istanbul, sono conosciute grazie alla miscela di paesaggi che propongono; steppe orientali, territori montuosi attraversati da laghi e fiumi, la presenza, ad est, del vulcano Ararat e, al centro, dalla catena del Taurus e per finire meravigliose spiagge di sabbia bianca lambite da una mare dal colore turchese intenso, un territorio tutto da esplorare e da vivere.

La capitale è Ankara e Istambul è l’unica città al mondo ad essere a cavallo fra due continenti, Asia e Europa.

La Turchia viene considerata la culla di grandi civiltà e in passato padrona di imperi immensi. E’ una terra che seduce da sempre: mistero, filosofia, conquiste e tesori nascosti e questo perchè trova le sue radici nella storia. La cultura è infatti intrisa di superstizioni, qualcuna che ricorda quelle del nostro Paese, altre invece davvero particolari.

E’ una terra lontana, anche se raggiungibile con poche ore di volo (circa 3) eppure nella nostra quotidianità ricordiamo sempre questo paese: quando non capiamo una persone che parla, si dice parla come un turco, oppure se fuma molto? Fuma come un turco e andiamo al centro benessere per fare … il Bagno Turco e allora non resta che partire per scoprire perché. Fare una vacanza in questo paese significa anche conoscere le loro mille superstizioni … tipo non cercate il romanticismo in una stella cadente perché in realtà in Turchia porta male, oppure non abbiate paura di un gatto nero che taglia la strada bensì ad un coniglio e per un po’ di fortuna, bhe sempre bene entrare nelle stanze con la gamba destra.

Se si pensa alla Turchia può venire in mente un paese povero, ancorato al passato in realtà è un paese curato, in tutte le strade è possibile trovare giardini ben tenuti colmi di fiori colorati; non a caso è la terra madre del Tulipano, inoltre c’è tanto rispetto per l’ambiente, fra le persone ma anche per gli animali randagi.

Il paese possiede numerosi musei. Il museo archeologico di Ankara e quello di Istanbul figurano tra i più rinomati. L'artigianato locale è ricco, tanti prodotti e ottima qualità per gli oggetti fatti a mano: tappeti, oggetti in onice, bronzo, argento, ceramica, narghilè, ricami...

Scegliere la Turchia per una vacanza significa rilassarsi per gli amanti del dolce far niente sulle lunghissime spiagge di sabbia bianca, scoprire cultura tradizione e superstizioni, visitare musei e siti antichi, esplorare l’entroterra e … prima di tornare a casa ricordati di fare un po’ di shopping puoi acquistare i famosi kilim, con pietre semi-preziose o i celebri dolci lokum.

 Documenti Necessari

Per i cittadini dell’Unione Europea l'accesso in Turchia è consentito anche con la sola carta di identità valida per l'espatrio. Il passaporto è necessario solo per coloro che si recano nel Paese per ragioni diverse dal turismo.

INFORMATIVA – Passaporto individuale Minori

Dal 26/06/12 si è reso obbligatorio, per l’attraversamento delle frontiere, che tutti i minori Italiani siano muniti di documento di viaggio individuale (passaporto oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, carta d’identità valida per l’espatrio o altro documento di viaggio equipollente). Non saranno più ritenute valide le iscrizioni dei minori sul passaporto del genitore.

Il passaporto del genitore attestante l’iscrizione del minore, resta comunque valido fino alla data di scadenza solo ed esclusivamente per il genitore. Dal 26 giugno 2012 non saranno accettati coloro che si presentano senza requisiti di cui sopra. Phone & Go non potrà essere ritenuta responsabile del negato imbarco al check in a causa di documenti personali non validi per l’espatrio.

Per informazioni più dettagliate invitiamo i viaggiatori a contattare la Polizia di Stato della propria città oppure consultare il sito internet: www.poliziadistato.it/pds/cittadino/passaporto/passapor.htm oppure www.viaggiaresicuri.it

Ai viaggiatori che non siano in possesso di documenti italiani, consigliamo di rivolgersi agli Uffici competenti. Per informazioni sulle misure di sicurezza per il bagaglio a mano, invitiamo a consultare il sito internet: www.enac-italia.it/securityinformative/informativa.htm

Si prega di osservare scrupolosamente le norme di legge italiane per l’espatrio dei minori e per la validità del documento di espatrio. Al Tour Operator non sono addebitabili le conseguenze derivanti dall’irregolarità dei suddetti documenti.

INFORMATIVA – novità amministrative per il rilascio del passaporto

Dal 24/06/2014 per avere il passaporto il richiedente, prima di presentarsi con la documentazione nell'Ufficio competente, deve aver versato un contributo amministrativo di euro 73,50 sotto forma di contrassegno telematico acquistabile in una rivendita di valori bollati oltre al costo del libretto di 42,50 euro. Contestualmente è abolita la tassa di rilascio e quella annuale del passaporto ordinario, quindi chi ha già un passaporto in corso di validità e deve andare all'estero non deve pagare la tassa annuale.

Per capire se occorre pagare l'integrazione si deve tener conto della data di rilascio sul passaporto, pertanto se la data è antecedente al 24 giugno 2014 va bene il vecchio importo di 40,29 euro se invece la data è dal 24 giugno in poi si dovrà corrispondere un'integrazione di 33,21 attraverso il contrassegno telematico da consegnare all'Ufficio che rilascia il passaporto.

 Info Utili

Sei in partenza per la Turchia? … oppure sei interessato a una vacanza in questa destinazione? Leggi sotto alcune curiosità.

Tasse Aeroportuali: Attualmente le tasse aeroportuali da pagare al momento della prenotazione ammontano a 28 euro per persona. Rammentiamo che le tasse aeroportuali possono essere introdotte, annullate e modificate in qualsiasi momento dalle Autorità locali preposte e devono essere corrisposte direttamente dal passeggero in loco.

Vaccinazioni: Non sono richieste vaccinazioni. È consigliato seguire le semplici misure igieniche abituali.

Clima: La Turchia è molto grande e le condizioni climatiche variano da una località all'altra. Il clima della zona nell’entroterra è continentale, caratterizzato da estati calde e secche ed inverni freddi e rigidi, mentre lungo la costa il clima è prevalentemente mediterraneo.

Valuta: L'unità monetaria corrente è la lira turca (1 euro equivale a circa 1, 68 lire turche). Le banche sono aperte normalmente dalle 9. 00 alle 12. 00 e dalle 13. 30 alle 17. 00. Le principali carte di credito sono accettate quasi ovunque. Al momento del cambio verrà rilasciata una ricevuta che deve essere conservata ed esibita se si dovesse riconvertire la valuta turca non utilizzata. Spesso vengono accettati anche pagamenti in euro.

Fuso Orario: 1 ora in più rispetto all'Italia. In Turchia come in Italia è adottata l'ora legale, negli stessi periodi.

Corrente Elettrica: La tensione è di 220 volts e le prese sono uguali a quelle italiane.

Telefono: In Turchia, il numero telefonico si compone come segue: prefisso della città in 3 cifre ed il numero in 7 cifre. Le chiamate effettuate durante tutti i giorni feriali dalle ore 18:00 alle ore 06:00 e fine settimana intera giornata (sabato e domenica) sono ridotte. Il prefisso del paese è 90.

Lingua: La lingua ufficiale è il turco. Diffusi il tedesco, l'inglese e il francese.

Turchia, le località: Istanbul
Scegli la tipologia:
Andata/Ritorno Solo Andata
Scegli la destinazione della tua vacanza
Vacanze con voli charter
  • Tunisia
  • Mare e Benessere
  • Djerba
  • Baleari
  • Maiorca
  • Minorca
  • Italia Mare
  • Sicilia
  • Sardegna
  • Calabria
  • Puglia
  • Grecia
  • Rodi
  • Kos
  • Creta
  • Alonissos
  • Mykonos
  • Santorini
  • Ios
  • Paros
  • Naxos
  • Tilos
  • Skopelos
  • Skiathos
  • Tour Isole Grecia
  • Egitto Costa Mediterranea
  • Marsa Matrouh
  • Tour Marsa Matrouh
Vacanze con voli di linea
  • Israele
  • Gerusalemme
  • Tel Aviv
  • Sri Lanka
  • Tour Sri Lanka
  • Mare
  • Panama
  • Panama City
  • Bocas del Toro
  • El Chirù
  • Thailandia
  • Bangkok
  • Koh Samui
  • Phuket
  • Marocco
  • Marrakech
  • Tour del Marocco
  • Oman
  • Muscat
  • Mare
chiudi
Scegli la data di partenza
Le date di partenza evidenziate sono quelle disponibili.
Scegli la data di ritorno
Le date di ritorno evidenziate sono quelle disponibili.
chiudi
- +
- +
Età:
1° Bambino
2° Bambino
3° Bambino
4° Bambino
Cerca
Turchia: scopri le località
  • Mappa
  • Griglia
  • Lista

Istanbul

Punto d’incontro tra Oriente ed Occidente, la capitale turca patrimonio UNESCO offre moschee, bazar e magnifici palazzi imperiali
Scopri di più